Ecco alcuni consigli che possono tornare utili per diminuire gli sprechi e il peso delle bollette luce.

Gli italiani si chiedono come sia possibile risparmiare sulle bollette luce nei mesi più caldi dell’anno quando l’afa asfissiante e le temperature elevate portano ad un utilizzo degli elettrodomestici come ventilatore e condizionatori sempre più frequente.

Le bollette diventano da capogiro e non si sa quali possano essere i modi per poter risparmiare continuando comunque a stare al fresco nelle proprie case.

Ecco alcuni consigli e semplici soluzioni su come abbattere i costi delle bollette luce e sentirsi più leggeri.

Il primo, e forse più scontato, suggerimento è quello di evitare le dispersioni. Quando si esce di casa è bene ricordarsi di chiudere tapparelle e persiane. Questo semplice gesto può significare molto soprattutto durante le ore più afose del giorno rendendo l’ambiente più fresco e confortevole.

Se oltre alle finestre è presente un giardino o un terrazzo consigliamo di piantare piante come il gelsomino o l’edera, piante rampicanti che generano ombra.

Spegnere le luci quando non è necessario e sfruttare la luce naturale che è presente per molte più ore durante i periodi estivi. Il tramonto posticipato rende superfluo l’utilizzo di fonti di luce supplementare.

Usare in modo consapevole gli elettrodomestici è una mossa che potrebbe portare ad un abbassamento notevole delle bollette luce.

Ricordarsi sempre di spegnere gli elettrodomestici e non lasciarli in stand-by. Televisione e computer devono essere completamente spenti e scollegati dalla rete energetica. Lasciarli in sospeso porta ad un consumo pari all’accensione vera e propria.

È naturale utilizzare più spesso la lavatrice a causa di un cambio frequente di vestiti ma è importante ricordarsi di utilizzarla a pieno carico così da ridurre la frequenza dei lavaggi.

Infine ricordarsi di non sprecare l’acqua. Durante il periodo estivo l’acqua diventa un bene ancora più prezioso di quanto non lo sia normalmente e lo spreco risulta essere maggiore. Si raccomanda quindi di utilizzare la doccia invece che la vasca, di chiudere bene il rubinetto e di diminuire l’uso della lavastoglie.

Potrebbero interessarti altri articoli su come diminuire gli sprechi e di conseguenza anche la bolletta luce.

Clicca qui