Informativa sicurezza post contatore

Accertamenti Sicurezza Post Contatore

L'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) ha emanato, con la Delibera 40/2014/R/gas del 06 febbraio 2014, le nuove disposizioni in materia di accertamenti della sicurezza degli impianti di utenza a gas (Allegato A), in vigore dal 1° luglio 2014, in sostituzione dell’attuale disciplina prevista dalla vecchia Delibera n. 40/2004.

Il regolamento adottato dall'Autorità attraverso le disposizioni contenute nella delibera n. 40/14, pubblicato sul sito internet dell'Autorità nella versione integrata e modificata dalle successive Delibere, pone l'obbligo, alle aziende di distribuzione, di subordinare l'inizio dell'erogazione del gas all'esito positivo dell'accertamento della documentazione che attesti, nel rispetto della normativa vigente, la corretta esecuzione dell'impianto di adduzione del gas a valle del misuratore. Tale documentazione viene rilasciata dall'installatore al cliente finale. Il cliente finale riceve dalle Società di Vendita i moduli da allegare alla documentazione che illustrano il processo di accertamento e attivazione. Per il buon fine della pratica il cliente finale deve far pervenire alla società di Distribuzione la documentazione da accertare rilasciata dall'installatore ed i moduli consegnati dalle Società di Vendita.

Per gli accertamenti effettuati in attuazione dell’art. 8 della delibera AEEGSI 40/2014/R/gas, verranno addebitati al cliente i seguenti importi unitari al netto delle imposte e comprensivi di ogni costo derivante dall’attuazione del Regolamento:

- euro 47,00 per ogni impianto di utenza accertato con portata termica complessiva minore o uguale a 35 kW;
- euro 60,00 per ogni impianto di utenza accertato con portata termica complessiva maggiore di 35 kW e minore o uguale a 350 kW;
- euro 70,00 per ogni impianto di utenza accertato con portata termica complessiva maggiore di 350 kW.



MODULISTICA

  • Allegato A - Disposizioni in materia di accertamenti della sicurezza degli impianti di utenza a gas;
  • Allegato F/40 – Allegato informativo per richieste di preventivazione di lavori pervenute al Venditore;
  • Allegato G/40 – Procedura per ottenere l’attivazione della fornitura gas;
  • Allegato H/40 – Richiesta di attivazione fornitura (compilato a cura del venditore e del cliente)"
  • Allegato I/40 – Attestazione di corretta esecuzione dell'impianto"

Per maggiori informazioni:

https://www.arera.it/it/docs/14/040-14.htm